Connect with us

Sport

Atalanta, Muriel soddisfatto di quanto fatto

Published

on

Atalanta Muriel

BERGAMO — Luis Muriel è contento di quanto ha fatto finora con la maglia dell’Atalanta ma spera di fare di più. E di giocare di più.

Lo ha spiegato in un’intervista all’Espn colombiana, in cui ha ricordato i suoi numeri stagionali, ma anche la fortuna di giocare in una macchina da gol come la Dea di Gian Piero Gasperini.

“Nel reparto, sono quello che finora ha giocato di meno: anche se non parto titolare, ho almeno un paio di occasioni in ogni gara e fino a qui ho fatto registrare numeri importanti, con 14 reti stagionali”, spiega l’attaccante colombiano.

“È difficile trovare spazio perché la competizione è di livello: do il massimo sperando di trovare maggiore minutaggio, provando a vedere se è possibile togliere il posto a Zapata”.

Quanto al suo ruolo nell’Atalanta, Muriel dice che “la squadra crea 10-15 occasioni da gol a partita: di queste, almeno 6-7 sono nette. Per un attaccante è bello, perché ci sono tante chance di segnare: in passato non mi era mai capitato. Noi punte siamo chiamate a un grande lavoro, perché la squadra va in pressione quando perde palla”.

Intanto i nerazzurri proseguono il lavoro collettivo sui campi del centro sportivo Bortolotti di Zingonia. La squadra di Gasperini sta effettuando sedute squisitamente fisiche, per mantenere alto il tono muscolare dei giocatori.

Fabrizio Carcano

Leggi anche le altre notizie di Sport

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *